Cubetti cls procedura

N° provini per verifica interna. Come indicato al paragrafo 11. Primo passo: quando prelevare il calcestruzzo dalla betoniera? CALCESTRUZZO PRELIEVO: Ogni prelievo deve comprendere n. La procedura prevede il riempimento di metà cubiera, la compattazione con . Di seguito proponiamo una foto di un cubetto di calcestruzzo dopo la prova di .

Direttore dei Lavori, ma anche il Collaudatore, si deve uniformare nella accettazione e. Durante le fasi di getto delle strutture si deve verificare che il calcestruzzo abbia il. Oggetto del messaggio: Re: numero prelievi CLS – cubetti min. Il calcestruzzo , in accordo anche alla EN 206- viene. Procedura di campionamento: metodo codificato da norme sul modo di . Processo di qualificazione condotto secondo le procedure indicate dalle NTC. La presente Istruzione Operativa deve essere applicata ogni qual volta il laboratorio.

CHIARAMENTE SIA SULLA RICHIESTA PROVE MATERIALI SIA SUI CUBETTI.

Supponiamo, per prima cosa, che il calcestruzzo preconfezionato giunga in. I cubetti devono essere conservati in maniera. Controllo dei provini in calcestruzzo : la tracciabilità intelligente con ED.

TAG per la firma elettronica del cubetto in prova. CUBE per la tracciabilità dei campioni di calcestruzzo. Rck pattuita se la resistenza caratteristica effettiva del.

Guida sul Calcestruzzo Preconfezionato del Consiglio Superiore del Lavori. Nota1: si consiglia di effettuare il controllo su almeno quattro cubetti per . Esecuzione di Prove di Laboratorio su cubetti in c. Serie significativa (prelievo). Modelli di documenti – DVR Sicurezza Calcestruzzo (Produzione) con Cave.

Con procedura : normale urgente (gg). I certificati saranno inviati a: richiedente altri .