Lastre in porfido

Il lastre in porfido sono ottenute direttamente già alla fine delle operazioni di . Porfido del Trentino ( lastre tipo mosaico),mista grigio-viola. Battiscopa in porfido fiammato rosso. Pavimenti per esterni in porfido Maspe. Chiamate anche lastrame, mosaico, opera incerta, palladiana, ecc.

Contattaci per maggiori informazioni.

Le nostre lastre in pietra, realizzate con aggregati lapidei di varia natura come il calcare, il travertino, il quarzo, il granito, il porfido ed il marmo, offrono infinite . Sono utilizzate per pavimentare . Come posare piastrelle di porfido trentino. Piazza Grimoldi, auto parcheggia sulle lastre di porfido appena posate. I prezzi più bassi per lastre in porfido per esterno.

Lastre in porfido irregolari. La superficie delle lastre lavorate risulta particolarmente uniforme. I pavimenti in porfido vengono impiegati maggiormente per il rivestimento di superfici esterne, soprattutto per .

Ritorna alla categoria: Pietre del mondo . Il pavimento in lastrame di porfido , detto anche mosaico oppure opus incertum. Da una decina di metri del palazzo che si affaccia sulla . Il porfido della Rotwand compone con altri porfidi atesini la piattaforma porfirica. E in Trentino gli schiavi del porfido. Parliamo delle lastre nei diversi . CLICCA SULLE FRECCE PER SCORRERE LE IMMAGINI OPPURE PREMI PLAY PER LA VISUALIZZAZIONE . Chiamato anche “mosaico”, è un prodotto di forma poligonale composto da lastre irregolari.

Particolarmente significativi sono alcuni frammenti di lastre di porfido rosso, ritrovati nella basilica, che parrebbero adattarsi alla rotonda presente in fondo . Porfidi Paganella, porfido Trentino di alta qualità. Per vialetti di accesso, oltre al gres porcellanato si possono scegliere pavimenti in lastre di porfido , in masselli autobloccanti, lastre in ghiaino lavato o . Le lastre sono molto adatte per pavimentare piazze, cortili, marciapiedi, passi. Lo troviamo posato in varie forme: cubetti, piastrelle, lastre irregolari (lastrame), cordoni, binderi, . Un pezzo di piazza coperto da lastre di luserna, che spesso, in inverno, hanno.